Guida e manuale d'uso spesometro 2017

Da SIS Group Manuali.

Per procedere all'elaborazione del'XML delle fatture per lo spesometro 2017 le operazioni da eseguire sono:

- Uscire TUTTI dalle procedure di SETA.

- Da un pc eseguire Facile! Aggiornamenti presente nel WinPam di Seta, selezionare il tasto Avanti e successivamente Aggiorna.

- Alla fine dell'aggiornamento eseguito dal pc rientrare nel WinPam da ogni pc collegato alla rete per poter aggiornare tutti i software.

Operazione preliminari da eseguire prima di procedere con l'elaborazione.

- Entrare in Fatturazione -> personalizzazione -> parametri -> altri parametri e prendere nota dell' utente di lavoro della contabilità (Utente contabile)

- Entrare in contabilità nel menu Archivi e selezionare " Tabelle Iva".
E' necessario inserire una codifica (vedi) nei codici iva (solo per le voci esenti) ,il codice deve essere aggiunto alla descrizione tra parentesi tonde (N1) (vedi immagine)
. Cliccare nel bottone "Imposta codico F.E" per inserire in automatico questi codici. (Verificare le impostazioni e correggere o modificare le tabelle come desiderato).
NON INSERIRE SPAZI TRA LE PARENTESI ED IL CODICE

Codice - Descrizione
N1 - Escluse ex art.15
N2 - Non Soggette
N3 - Non Imponibili
N4 - Esenti
N5 - Regime del margine / IVA non esposta in fattura
N6 - Inversione Contabile (reverse charge) / auto fatturazione per acquisti extra UE di servizi o per importazioni di beni nei soli casi previsti
N7 - IVA assolta in altro stato UE


5) Entrare in contabilità nel menu stampe e selezionare " Spesometro 2017".


Fase Contabile
a) Procedere come prima opzione ad installare la procedura tramite il bottone "Installa Spesometro 2017" confermando tutte le opzione presenti durante l'installazione.

b) Uscire dal WinPam lanciare Spesometro 2017, andare in "dati generali -> dati contribuente" e compilare tutti i dati necessari compreso il codice utente seta con il numero precedentemente rilevato;
es: se utente contabile era 001 mettere 1.
La voce 'Invio anche con errori' permette di generare il file XML anche in presenza di errori cosi da poter fare un controllo più approfondito con la procedura ministeriale. Uscire dalla procedura spesometro.


c) Rientrare in contabilità, stampe -> spesometro 2017
d) Compilare l'intervallo di date da elaborare, in questo primo caso riguarda il semestre 01/01/2017 al 30/06/2017
e) Avviare il pre-controllo
dopo aver corretto le eventuali anomalie, procedere con "avvia" per la generazione del csv per il passaggio dei dati da portare nel sistema ECF 2017.
g) Al termine eseguire "avvia spesometro 2017"
Automaticamente comparirà la voce per l'import delle anagrafiche e delle fatture, verificare le varie maschere di log che compaiono ed uscire/chiudere al termine .
h) Spostarsi nella sezione 'Elenco documenti' ed eseguire un secondo "pre-controllo".
i) Al termine del controllo, si puo' procedere alla generazione dei file XML, uno per le fatture emesse ed uno per le fatture ricevute, attraverso il bottone "genera XML".

elenco_doc.jpg

<br I file prodotti possono essere inviati al proprio consulente che cura l'invio.
Entrare nella sezione "Apri cart.Doc" selzionare XML ed inviare.
Se si rende necessario generare un nuovo XML, e' importante azzerare i dati di invio dal menu "Gestione XML" generati, altrimenti i documenti inviati non verrano presi in considerazione.


File:Esempio.jpg

Strumenti personali