Diritti di Protesto 2018

Da SIS Group Manuali.

Indice

Disposizioni

Decreta:
Gli importi minimo e massimo del diritto di protesto e le indennita' di accesso previsti, rispettivamente, dagli articoli 7, primo comma e 8 della legge 12 giugno 1973, n. 349, maggiorati dal citato decreto ministeriale del 26 marzo 2012, sono fissati come segue:
1. diritto di protesto:
minimo € 2,16 + 0,04 = 2,20
massimo € 46,62 + 0,84 = 47,46
2. indennita' di accesso:
a) fino a 3 chilometri:
€ 1,93 + 0,03 = 1,96
b) fino a 5 chilometri:
€ 2,28 + 0,04 = 2,32
c) fino a 10 chilometri:
€ 4,21 + 0,08 = 4,29
d) fino a 15 chilometri:
€ 5,94 + 0,11 = 6,05
e) fino a 20 chilometri:
€ 7,36 + 0,13 =7,49

Oltre i venti chilometri, per ogni sei chilometri o frazione superiore a tre chilometri di percorso successivo, l'indennita' prevista alla precedente lettera e) e' aumentata 1,93 + 0,03 =1,96
Il presente decreto entra in vigore il primo giorno del mese successivo alla sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

In base a questa modifica abbiamo provveduto alla pubblicazione della nuova tabella degli onorari dei diritti del repertorio protesti.
Per procedere allo scarico e' necessario eseguire Facile!Aggiornamenti.




Configurare i nuovi diritti di Protesto

1) Entrare in Personalizzazioni/Dati Permanenti.
Posizionarsi sulla scheda Onorari di Repertorio.
compilare la maschera come qui specificato:

Cambiali

Verificare la nuova tabella degli onorari di Repertorio

  • Entrare in Personalizzazioni/Dati Permanenti.
  • Posizionarsi sulla scheda Onorari di Repertorio.
  • Verificare che l'ultima riga della tabella contenga:
  • Importo Iniziale...Euro 11.892,20
  • Importo Finale.....Euro 99.999.999.999
  • On.Intero..........Euro 47,62
  • On.Ridotto.........Euro 23,74

Configurare gli Accessi

Gli accessi vanno configurati a seconda del proprio modo di utilizzo del programma.

  • Calcolo per località: Adeguare tutte le località interessate (Personalizzazioni/Località)
  • Calcolo per zona: adeguare i valori associati alle zone (Personalizzazioni/Dati Permanenti e scheda "Accesso a Zona")

Il Controllo di Repertorio

Nella maschera di configurazione "Personalizzazioni/Parametri di Repertorio" è presente un campo definito

"Onorario Massimo per Il Controllo".
Il suo valore è utilizzato solo durante la procedura di controllo e non viene utilizzato per altri calcoli, al fine di avvisare l'utente che risultano repertori non rispondenti ai massimi di legge.
È consigliabile quindi modificare il valore del campo inserendo 47,466 Euro.

Strumenti personali